Giorno 23: il mio corpo sa cosa mi ci vuole…

Ieri sera sono stata un pò male…saranno stati i miei azzardi culinari???? Speriamo di no.. 🙂
Comunque, oggi pranzo frugale, con un pezzettino di focaccia e delle macedonia…perchè quando non mi sento bene ho ancora meno voglia di mangiare certe cose e quindi penso alle poche cose che vorrei e me le concedo. Come se fosse il mio corpo a sapere cosa gli va e cosa no, anche se non sempre è qualcosa di “consigliato” dal medico.
Infatti, per cena mi sono concessa il sushi, che potrebbe non essere indicato con lo stomaco in subbuglio e invece è stato un toccasana (anche perchè all’ora del sushi mi sarei mangiate le gambe del tavolo dalla fame…)
Buon week end!

Menu del giorno
Colazione: cereali, tè
Pranzo: un pezzetto di focaccia, macedonia di kiwi e fragole
Metà pomeriggio: tè verde alla menta
Cena: sushi

Attività fisica: circa 40 minuti di giro in bici in campagna

Giorno 7: Sushi Girls

Oggi è la festa della donna….se ne dicono tante su questa festa, come su San Valentino, ognuno ha la sua opinione, la mia è che è una buona occasione per liberarsi da impegni vari (fidanzati, mariti, figli, lavoro, palestra…) per rivedere le amiche, uscire insieme e fare quattro chiacchiere…e quindi ben venga!
Come intuirete dal titolo del post, il festeggiamento questa sera prevede sushi “All you can eat” – che già promette bene – e poi è perfetto per la dieta, l’abbinamento di pesce crudo (ovvero proteine e omega 3), riso (con gli amidi che aiutano ad assimilare le proteine) e alghe (fibre, vitamine, ferro, zinco).
Ma soprattutto è ottimo, almeno per me, che non mi posso quasi mai permettere il pesce fresco, perchè in una serata posso rimediare alle carenze di tutta la settimana! 😉

Qui potete trovare tutte le risposte alle vostre domande sul sushi e la dieta, incluse le calorie per tipo di pesce!
Premetto che io odio il conteggio delle calorie e, onestamente, non me ne sono mai curata, anzi, penso rischi di generare un circolo vizioso ossessivo. Per me la cosa importante è mangiare sano, non esagerare con le dosi e i condimenti e variare l’alimentazione.

Menu del giorno
Colazione: cereali e tè
Metà mattina: marocco
Pranzo: pasta con il pesto della mamma, insalata mista, 1 galletta di riso e 1 mini crumble light 
(per festeggiare 🙂 )
Metà pomeriggio: una banana
Cena: sushi!!
Attività fisica: ho fatto gli scatoloni per il trasloco….