Tagliatelle con zucchine e gamberetti, in crema di radicchio

Di questa ricetta purtroppo non ho scattato la foto, perché fatta un po’ di corsa..

4 nidi grossi di tagliatelle (x 2)
1 zucchino
1 spicchio d’aglio
Gamberetti
Prezzemolo
1 spruzzata di vino bianco secco
Sale e pepe
 Olio EVO

Per la salsa
Qualche foglia di radicchio rosso
Prezzemolo e timo
Sale e pepe
1 fetta di pancarrè
Latte qb
2 cucchiai di olio EVO

1 pezzetto di brie
Fate scaldare in una pentola antiaderente un filo d’olio EVO e mettete uno spicchio d’aglio in camicia a rosolare. Nel frattempo mettete a scaldare l’acqua e coprite con un coperchio.
Tagliate a quadratini piccoli lo zucchino, precedentemente lavato, e versateli nella padella insieme ai gamberetti (io uso quelli surgelati). Spruzzate con il vino e alzate la fiamma per far evaporare. Salate e pepate.
Nel frattempo imbevete una fetta di pancarrè nel latte, strizzatela e mettetela nel mixer, insieme al radicchio, abbondante prezzemolo, timo, sale e pepe. Aggiungete l’olio ed eventualmente un goccio di latte. Io ho aggiunto un pezzetto di brie per rendere la salsa più cremosa, ma non è necessario.
Salate l’acqua della pasta e, non appena bolle, versate le tagliatelle.
Versate la salsa nella pentole e mescolate bene, abbassando la fiamma. Versate le tagliatelle al dente nella padella e mescolate bene. Aggiungete altro prezzemolo e servite.

Penne pomodoro, zucchini e paprika dolce

Penne pomodoro, zucchini e paprika dolce

75/80 gr di pasta per persona
Polpa di pomodoro in scatola
1 zucchino
1/2 cipolla, 1 pezzetto di sedano, 1 pezzetto di carota per soffritto
Olio EVO
Sale
Paprika dolce

Sfogliate la cipolla e tritatela con il sedano e la carota. Lavate lo zucchino e tagliatelo e pezzetti piccoli.
Mettere a scaldare un piccolo tegame, aggiungete l’olio ed il soffritto e lasciate sul fuoco un minuto. Aggiungete lo zucchino e a seguire la polpa di pomodoro. Lasciate cuocere circa 10 minuti ed aggiungete sale e la paprika dolce sul finire della cottura.