Bocconcini di pollo al finocchietto

Oggi sono stata nella mia vigna ed ho raccolto un bel po’ di finocchietto, che ho pensato di utilizzare subito per un nuovo esperimento che, devo dire, è riuscito molto bene. Provatelo!

Bocconcini di pollo al finocchietto

Bocconcini di pollo (7/8 pezzi)
Farina qb
Sale e pepe
Finocchietto in abbondanza
Basilico (5/6 foglie)
1/4 di bicchiere di latte
1 cucchiaio di olio EVO

Infarinate i bocconcini di pollo. Lavate il finocchietto e tritatelo insieme a qualche foglia di basilico. Mettete il latte in una ciotola ed unite il finocchietto, il basilico, il sale ed il pepe; mescolate bene.
Scaldate una pentola antiaderente ed unite un cucchiaio d’olio; quando è caldo mettete il pollo e cuocete un minuto per parte a fiamma viva. Poi abbassate la fiamma e versate il latte con gli aromi. Fate cuocere a fuoco basso girando di tanto in tanto. 
Eventualmente potete aumentare il latte per ottenere più crema ed aggiungere del riso pilaf.