Rotolini di zucchine con salmone

Questo piatto io lo mangio d’estate, quando ho voglia di qualcosa di fresco e sfizioso, con varie alternative.

1 zucchino
50 gr. crescenza
Qualche foglia di menta e finocchietto
1 fetta di salmone affumicato

Lavate lo zucchino e tagliatelo a fettine lunghe e sottili (per questa operazione io ho utilizzato un pelapatate), grigliatele sulla piastra. Tritate la menta e il finocchietto e mescolatelo alla crescenza. Fate raffreddare leggermente le fettine, disponetevi sopra uno strato di crescenza ed una strisciolina di salmone. Arrotolate e mangiate! Si, di solite non arrivano mai tutte al piatto 😉

Sformato fantasia

Ovvero fatto con avanzi di verdure. 
Questo sformato è buonissimo e probabilmente entrerà nelle ricette irripetibili, perchè fatto per caso..Avevo un pò di verdure avanzate che giacevano da qualche giorno in frigo e così ho deciso di unire il tutto in uno dei miei sformati, ma questa volta è venuto proprio bene!
1/2 carota
1/2 cipolla
1/2 zucchina
1 broccolo
1 patata
1/2 finocchio
1 pezzetto di radicchio rosso
Sale e pepe
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano
Abbondante pangrattato
Timo, origano e rosmarino
Pezzetti di formaggio (io ho usato della crescenza)
Pelate la patata e la carota e tagliatele a tocchetti. Lavate la zucchina ed il finocchio e tagliate anch’essi a tocchetti. Lavate il broccolo, spuntate le cime, togliete le foglie e la parte esterna del gambo e tagliatelo a pezzetti. Sbucciate la cipolla e lavate il radicchio rosso. Mettete tutto in una casseruola con abbondante acqua e lasciate sbollentare per 15 minuti. Scolate e passate tutto al passaverdura. Aggiungete 1 uovo, il parmigiano, il formaggio a pezzetti, sale, pepe e spezie e mescolate il tutto. Aggiungete abbondante pangrattato, finchè il composto si stacca dalle pareti, concentrandosi nel centro. Foderate una teglia con la carta da forno e versatevi il composto. Cospargetelo con altro pangrattato. Accendete il forno a 150° e lasciate per una ventina di minuti. Prima di spegnere, mettete sotto al grill per 2 minuti.

Mini sformati broccoli, patate e crescenza

1 broccolo piccolo
1 patata media
1 pezzetto di crescenza
Sale
Pepe
1 uovo
Parmigiano grattugiato qb
Pangrattato qb
Noce moscata
Prezzemolo
Olio EVO
Buccia limone

Lavare il broccolo e tagliare le cime, togliere la parte più dura del gambo e tagliarlo a rondelle.
Sbucciare la patata e tagliare a pezzetti. Mettere sul fuoco una pentola dai bordi alti e versare i broccoli e le patate, unire alcune bucce di limone e salare. Lasciar cuocere per 15 minuti.
Togliere il limone e passare il tutto nel passaverdure. Sbattere un uovo in una ciotola, aggiungere il pepe, il prezzemolo, la noce moscata e il sale e versare sul composto. Mescolare bene e unire un cucchiaio di parmigiano, della crescenza tagliata e pezzettini ed il pangrattato.
Il composto deve risultare abbastanza denso, quindi aggiungete pangrattato fino al raggiungimento della consistenza. Eventualmente, se risultasse insipido, potete aggiungere ancora del sale o del parmigiano.
Imburrare delle cocotte e versare un pò di pangrattato, ruotandole per coprire bene il fondo e le pareti.
Versare il composto. Unire un cucchiaio di parmigiano e due di pangrattato e versare sopra il composto.
Mettere in forno a 180° per circa 30 minuti. Deve formarsi una crosticina sulla superficie.
Buon appetito!

Torta salata zucchine, crescenza e salmone

Ecco la ricetta, molto facile e veloce:

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
2 zucchine
50gr di salmone a fette
un pezzetto di crescenza
sedano tritato
menta tritata

Stendete la pasta sfoglia in una tortiera, mantenendo la carta da forno in cui è arrotolata
Tagliate le zucchine a rondelle sottili e mettetele sul fondo della torta
Tagliate a pezzetti il salmone e la crescenza ed unite alle zucchine
Ultimate con sedano e menta tritati per dare un pò di freschezza

Molto buona, ovviamente non ho mangiato l’intera torta! 🙂