Risotto con mela e radicchio

Oggi vi propongo questo esperimento che è mi è venuto abbastanza bene. Abbastanza perché ho utilizzato una mela Golden, mentre credo sarebbe stata meglio una Granny Smith che, con la sua acidità, avrebbe creato un bel contrasto con il radicchio…

80 gr. di riso Arborio
1 radicchio rosso piccolo
1 mela verde
1/2 bicchiere di vino
Sale e pepe
1 ciuffo di prezzemolo
1 pezzetto di brie
2 cucchiai di parmigiano
1 pezzetto di burro
2 cucchiai di olio EVO
1 cipolla bianca

Tritate finemente la cipolla ed il prezzemolo. Sbucciate la mela e tagliatela a pezzetti piccoli. Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline. In un tegame versate 2 cucchiai di olio ed una noce di burro, quando iniziano a scaldarsi aggiungete la cipolla e lasciate soffriggere leggermente. Unite il radicchio e lasciate tostare per due minuti, aggiungete il riso e  mescolate bene. Versate il vino rosso ed alzate la fiamma per far evaporare. Proseguite la cottura aggiungendo un mestolo di brodo alla volta ed unite la mela a pezzettinin.Verso fine cottura aggiungete il pepe, il prezzemolo ed il brie; non appena inizia a sciogliersi spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano e mescolate bene il tutto.

Tagliatelle con zucchine e gamberetti, in crema di radicchio

Di questa ricetta purtroppo non ho scattato la foto, perché fatta un po’ di corsa..

4 nidi grossi di tagliatelle (x 2)
1 zucchino
1 spicchio d’aglio
Gamberetti
Prezzemolo
1 spruzzata di vino bianco secco
Sale e pepe
 Olio EVO

Per la salsa
Qualche foglia di radicchio rosso
Prezzemolo e timo
Sale e pepe
1 fetta di pancarrè
Latte qb
2 cucchiai di olio EVO

1 pezzetto di brie
Fate scaldare in una pentola antiaderente un filo d’olio EVO e mettete uno spicchio d’aglio in camicia a rosolare. Nel frattempo mettete a scaldare l’acqua e coprite con un coperchio.
Tagliate a quadratini piccoli lo zucchino, precedentemente lavato, e versateli nella padella insieme ai gamberetti (io uso quelli surgelati). Spruzzate con il vino e alzate la fiamma per far evaporare. Salate e pepate.
Nel frattempo imbevete una fetta di pancarrè nel latte, strizzatela e mettetela nel mixer, insieme al radicchio, abbondante prezzemolo, timo, sale e pepe. Aggiungete l’olio ed eventualmente un goccio di latte. Io ho aggiunto un pezzetto di brie per rendere la salsa più cremosa, ma non è necessario.
Salate l’acqua della pasta e, non appena bolle, versate le tagliatelle.
Versate la salsa nella pentole e mescolate bene, abbassando la fiamma. Versate le tagliatelle al dente nella padella e mescolate bene. Aggiungete altro prezzemolo e servite.