Giorno 68: Cromosoma X batte cromosoma Y 1.0

Si, credo proprio di avere qualche cromosoma femminile di meno perché ci sono cose che proprio non riesco a fare, anche se mi impegno e so esattamente dove sbaglio, finisco irrimediabilmente per ricommettere lo stesso errore, ancora ed ancora. 
Qualcuno potrebbe obiettare “questo non significa avere un cromosoma di meno, ma qualche neurone in sciopero”, ma credo che questo “rituale” sia legato a quelle cose che proprio non riesco ad imparare – il che in effetti succede anche con cose prettamente maschili – e di fronte alle quali il mio cervello protesta, infilandosi un bel paio di cuffie per non sentire proprio quel rumore di sottofondo che si chiama “istruzioni”.
Io odio le istruzioni – questo sono sicura di  averlo già detto – sono impaziente, frettolosa come i bambini che si precipitano sui regali di Natale, non notano nemmeno il pacchetto incartato con tanto amore e dedizione, non vedono biglietti d’auguri (neanche se dentro ci fosse una banconota da 50 €) ma vogliono andare al sodo, scartare quel regalo fino al midollo, distruggerne la confezione, arrivare al cuore e…..passare al regalo successivo.
Ecco, io sono un po’ così, voglio solo poche indicazioni e.. via si parte, fatemi toccare con mano, provare tutto, che tanto imparo strada facendo!!

…si,ehmm…ok è troppo difficile, non ci capisco niente, non mi interessa più.
A questo punto si presentano due scenari: nel primo, subentra la fase di nervosismo, in cui qualcuno tenta di spiegarmi come funziona quella determinata cosa e non riesce a rispondere esaurientemente alle mie centomila domande perché…devo sapere tutto subito!! 
Nel secondo, invece, come dicevo prima, il mio cervello entra in sciopero e possono spiegarmi e rispiegarmi lo stesso concetto che ogni volta che mi serve quella cosa me lo devono rispiegare perché non lo ricordo. 
Quest’ultima situazione si verifica spesso con le indicazioni stradali, nonostante io ritenga di avere buona memoria visiva, ci sono percorsi che proprio non riesco a ricordare, ma – pensandoci bene – penso che possa dipendere dal fatto che, se a darti le indicazioni è un uomo, non saprà darti i giusti punti di riferimento, quelli, appunto, su cui concentra la memoria femminile, prettamente visiva.
Non so se avete notato anche voi quanti particolari ti fornisce una donna quando ti da delle indicazioni,
“vai dritto per questa strada, passi davanti ad un Mc Donald’s e poi giri a destra, proprio all’altezza del negozio di Intimissimi, prosegui dritto, trovi una farmacia, un’edicola ed un supermercato e lì giri a sinistra e ci sei!

Voglio dire, sono punti di riferimento chiari e non importa se invece di girare a destra dovevi girare a sinistra, perché il negozio di Intimissimi lo vedi! E magari ci fai anche un giro perché sei in anticipo…
Invece avete idea di quante rotonde, incroci – che se sono piccoli neanche vengono annoverati tra gli incroci, ma tu l’hai contato e quindi sei rimasta indietro di uno – strade dritte che però curvano un pochino e se ce n’è un’altra quale dovrò prendere????

Siamo abituate a lavorare su più livelli contemporaneamente e, mentre cerchiamo di raggiungere questo benedetto indirizzo, sappiamo che sta per arrivare l’estate e ci lasciamo tentare dall’ennesima soluzione a kg di troppo, soprattutto e si beve e fa schifo perché – lo diceva anche la nonna –  lo sciroppo più è amaro e più fa bene, ci ricordiamo che non dobbiamo più mangiare al Mc Donald’s per i prossimi 6 mesi e per dare vigore ai nostri buoni propositi, ci fermiamo a comprarci un bel completino intimo!

Sono andata un pò “fuori tema” rispetto alla mia introduzione che, a questo punto riprenderò nel prossimo post.

Menu del giorno
Colazione: 3 fette biscottate con marmellata, tè
Metà mattina: 1 banana
Pranzo: insalata mista, 1 pezzetto di crescenza
Cena: pinzimonio, carpaccio di salmone con olive verdi e grana

Attività fisica: nessuna

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s