Giorno 3: golosità e relax della domenica

Oggi è una giornata nuvolosa, quasi autunnale, di quelle che tutto sommato non ti dispiace passare a casa a fare nulla, guardare la tv e pasticciare con qualche nuova ricetta. Il problema è che il più delle volte vorresti preparare qualcosa di molto goloso con cui coccolarti.
E invece non bisogna cedere!  Meglio attivarsi subito…Per cui questa mattina ho iniziato la mia domenica con una bella colazione a base di un muffin che ho preparato ieri ed una bella camminata.

Ma per evitare che la voglia di coccole prenda il sopravvento, per pranzo mi sono concessa un piatto che amo molto, in una versione light. Vuoi mettere preparare qualcosa che ti piace – che inizi a deglutire mentre cucini – piuttosto di un piatto triste ed insipido?

Io adoro il risotto, soprattutto nella versione al vino rosso e taleggio. Tuttavia il formaggio stagionato non è contemplato per il momento, per cui ho fatto qualche variazione per renderlo più leggero, ma comunque saporito (visto che non ero sola a pranzo), sostituendo la salsiccia (che non ho mangiato) al taleggio e aggiungendo lo zafferano. Qui trovate la ricetta.

Qualche piccolo consiglio per gli attacchi di fame..
Se l’ora dei pasti si avvicina ma non abbastanza per resistere alla fame, l’ideale è mangiare una bella mela, perchè sazia nell’imediato (per via dell’acqua) e ci aiuta a non divorare il pasto, per restare alla fine con un senso di insoddisfazione.
Contro la voglia di smangiucchiare qualcosa io ricorro alle carote, perchè sono semplici da pulire e mi piacciono, però vanno bene anche altre verdure, o frutta non troppo dolce.
Per le crisi glicemiche a cui non si può resistere, meglio concedersi un paio di biscotti o un grissino/cracker piuttosto che lasciar crescere l’insoddisfazione.
Se dopo cena la fame prende il sopravvento, io mi faccio una bella tisana alla menta poco zuccherata e poi cerco di distrami facendo qualcosa che mi piace.

Menu del giorno 
Colazione: muffin leggero ai kiwi e tè
Pranzo: risotto vino rosso, zafferano e salsiccia, una banana
Spuntino di metà pomeriggio: yogurt
Cena: pollo al limone con broccoletti saltati in padella

Attività fisica: una passeggiata tranquilla di mezz’ora ed una passeggiata con il cane (a ritmo incostante, dipende dai cani che si incontrano!)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s